Tre imprese artigianiali siciliane per Riccardo Orioles
12 gennaio 2017
Bachelli per Orioles, Pd e M5S presentano interrogazioni al Governo
7 marzo 2017
Show all

In 30.000 a sostegno di #MandiamoInPensioneOrioles

#MandiamoInPensioneOrioles, la petizione per richiedere l’applicazione della legge Bacchelli per Riccardo Orioles ha toccato quota 30mila firme! A voler mandare in pensione lui, non la sua penna, si stanno impegnando con forza davvero in tanti: facendo firmare, girare con ogni mezzo l’appello, parlando e raccontando la figura del giornalista antimafia di Milazzo. Il gruppo a supporto della petizione, composto da oltre 800 persone è diventato una piazza, una agorà non solo virtuale di vecchi e nuovi giornalisti de I Siciliani e I Siciliani Giovani, di Avvenimenti, Ucuntu, Casablanca e di tutte le testate che Riccardo Orioles ha firmato in questi 40 anni di carriera professionale. Apprendisti giornalisti, giovani, artisti, studenti, donne e uomini che credono nella verità, nell’informazione libera e indipendente, fatta sul campo.
Persone note e meno note, del mondo del cinema, dello spettacolo, del giornalismo e della politica hanno dato il loro sostegno alla petizione: dal Presidente del Senato Pietro Grasso, alla Presidente della Camera Laura Boldrini, da Pippo Civati, al sindaco di Messina Renato Accorinti, dal presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione, Ferdinando Imposimato al magistrato Gian Carlo Caselli, da Don Luigi Ciotti di Libera a Francesca Chiavacci dell’Arci nazionale, dal vignettista Mauro Biani all’inventore di “Pizzino” Gianpiero Caldarella che in queste ore sta preparando una mostra di disegni e vignette dedicate ad Orioles. Nello spettacolo grande appoggio da parte del regista e autore Pif – PierFrancesco Diliberto, dai cantautori Lorenzo Vizzini e Daniele Silvestri, agli attori Corrado Fortuna, Ninni Bruschetta, Lillo di Lillo e Greg, Claudio Gioè, Luigi Lo Cascio, Giorgio Montanini. Anche il giornalismo italiano si è mobilitato in favore della campagna: Sigfrido Ranucci, Attilio Bolzoni, Riccardo Iacona solo per citare alcuni tra i firmatari.
In attesa delle lungaggini burocratiche per la richiesta della Legge Bacchelli è possibile sostenere Riccardo tramite PayPal o acquistando ebook, tshirt e i gadget di Worth Wearing dal nostro store: http://mandiamoinpensioneorioles.it/sostieni-riccardo. Inoltre – grazie a tre imprenditori siciliani – è possibile scegliere alcuni prodotti tipici siciliani che rappresentano l’orgoglio dell’isola: l’intero ricavato andrà a sostenere Riccardo Orioles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *